Giulio Beranek Marco PellegrinoSi è tenuta ieri la presentazione nazionale del libro Il figlio delle rane scritto da Giulio Beranek e Marco Pellegrino edito da Bompiani presso la Feltrinelli in galleria Alberto Sordi a Roma.

Il figlio delle rane è un libro autobiografico che racconta l'infanzia trascorsa tra le giostre dei lunapark di Giulio Beranek ma scritto a quattro mani.
BERANEK PELLEGRINO COVERI ricordi, il vissuto raccontato in questo libro riflettono il periodo della vita di Giulio vissuto da nomade, in quanto la professione dei suoi genitori non contemplava una dimora stabile in un luogo preciso.
Il contributo stilistico di Marco Pellegrino ha permesso di filtrare i ricordi di Giulio tramite l'occhio critico di un'artista e un amico dando vita a un romanzo ricco di realismo.
Un ragazzino coraggioso, uno zio delinquente, un nonno che parla alle giostre, un tornado che rischia di portare tutto con sé. Una educazione sentimentale indimenticabile, sullo sfondo di un universo feroce e fiabesco.
Andrea DeloguAlla presentazione Andrea Delogu ha moderato l'intervento e Camilla Filippi, Francesco Montanari e Giulio Beranek hanno letto un passaggio del libro attirando l'attenzione e gli applausi del pubblico. Hanno assistito alla presentazione anche Stefano Lodovichi, Angela Curri, Teresa Federico, Esther Elisha, Benedetta Porcaroli, Giuseppe Lopiccolo, Alessio Praticò e Claudio Mastrogiovanni.

 

 

 

foto di gruppo

Psicologia


Coming soon