CULTURA & EVENTI

  • Chiuse le iscrizioni al La Spezia Short Movie Open or Close

    Spezia Short MovieSi è chiuso il 31 dicembre scorso il bando per l’iscrizione al Festival La Spezia Short Movie, giunto quest’anno alla sua terza edizione966 i cortometraggi iscritti al concorso da 70 Paesi.

    Leggi tutto
  • Made in Italy torna al cinema Open or Close

    Stefano Accorsi e Kasia Smutniak Foto di Jarno IottiMade in Italy” è una tormentata dichiarazione di amore verso il nostro Paese, raccontata con le parole e la musica di Luciano Ligabue, attraverso lo sguardo di Riko, un uomo onesto alle prese con una vita in cui tutto sembra essere diventato improvvisamente precario: il lavoro, il futuro, i sentimenti.

    Leggi tutto
  • Intervista a Lorenzo Pier Paolo Amoruso Open or Close

    Lorenzo Amoruso1Lorenzo, iniziamo la nostra “chiacchierata”. Quando hai deciso che saresti diventato un calciatore?

    La passione me l’ha trasmessa mio padre, che non ha potuto coronare il sogno di diventare un calciatore: mio nonno (suo padre) quasi lo costrinse ad abbandonare il calcio, erano altri tempi.

    Leggi tutto

SAN MINIATO MOVIE

Video in primo piano

Four Energy Heroes logo

Marietta è una ragazza che, grazie alla sua spiccata sensibilità, ha sviluppato un sesto senso, quello di percepire i pensieri del prossimo, Milko, è un ragazzo che ha perso l’udito ma che ha saputo compensare il suo deficit così tanto da percepire, anche a chilometri di distanza, ogni richiesta d’aiuto e suoni impercettibili al resto del mondo, la downTeresina si sente prigioniera del suo corpo pesante e impacciato compensati da un carattere estroverso e impetuoso, Pietro ha una paresi motoria degli arti inferiori, per questo è costretto su una sedia a rotelle, è il leader del gruppo ed eroe super-veloce a bordo della sua sedia.

Four Energy HeroesSono Empathy, Sonar, Comet e Supernova, i quattro protagonisti di Four Energy Heroes, il primo fumetto al mondo interpretato da supereroi disabili e normodotati in grado di fare delle loro diversità le loro più potenti doti per aiutare deboli ed emarginati.
Mentre i primi due personaggi sono di pura fantasia, per Teresina e Pietro l’ispirazione è stata tratta da due amici in carne e ossa, entrambi allievi dell’Accademia L’Arte nel Cuore, Emanuela Annini e Tiziano Donnici. Il progetto editoriale con le loro avventure, oggi finalmente pubblicate in un fumetto, disegnato dal giovane illustratore Vicenzo Lomanto e da un giovane autore, Andrea Giovalè, che nasce da un’idea di Daniela Alleruzzo, Fondatrice e Presidente dell’Accademia, primo progetto mondiale di educazione artistica rivolto a giovani diversamente abili e normo-dotati impegnato a valorizzare i talenti che faticano a svilupparsi e ad emergere a causa del loro handicap, che commenta: “Oggi siamo in grado di dare nuovo impulso alla sfida alla disabilità, lanciata 12 anni fa, con progetti mirati che vanno nella direzione dell’integrazione e dell’abbattimento delle barriere del pregiudizio. Rappresentare la disabilità come valore aggiunto, come una risorsa, è l’unica chiave di volta in grado di imprimere un cambiamento culturale al Paese”. 


La pubblicazione (costo 6 euro, i cui proventi andranno all’associazione che rinvestirà il ricavato per realizzarne una serie televisiva), stampata da Bardi Edizioni, sarà distribuita, a partire da Roma e Milano, la settimana prima di Natale, nelle altre città per la befana, nei 16 negozi di proprietà Città del Sole, importante realtà culturale e imprenditoriale che, sin dalla sua fondazione nel 1972, promuove iniziative a sostegno dei diritti dei bambini, dell’emancipazione e del rispetto per le persone con disabilità, e della lotta contro le disuguaglianze sociali e  discriminazioni di genere, affiancandosi di volta in volta ad associazioni quali Action Aid, Medici senza Frontiere e Terre des Hommes. Il fumetto si potrà acquistare anche online sul sito bardiedizioni, artenelcuore

Psicologia


Coming soon